You are currently viewing Bucinella Festival si chiude “Stand up comedy night”

Bucinella Festival si chiude “Stand up comedy night”

Si chiude dopo due mesi di eventi la rassegna del Comune di Grosseto “Bucinella festival”. Martedì 24 agosto alle 21 al Giardino dell’archeologia (Grosseto) è in programma lo spettacolo “Stand up comedy night”, con Salvatore Zappia, Giorgia Fumo e Ivano Bisi. Il costo d’ingresso è 3 euro: per assistere all’evento occorre prenotare al numero è consigliata la prenotazione al 331 7646562 oppure inviando una mail a bucinellafestival@gmail.com ed occorre avere il Green pass. «Basta un microfono e la parola, capacità di osservazione e di ribaltare la realtà, una lingua appuntita capace di abbattere i muri del politically correct per fare stand-up – dicono gli organizzatori –. I tre comedian che si alterneranno sul palco sono tra i migliori della scena italiana contemporanea, già passati sui palchi dello storico “Zelig” e di “Comedy Central”. Si inizia con il pisano Salvatore Zappia, drammaturgo di formazione e comedian residente del Leningrad Cafè, fondatore del gruppo Locura e già sui palchi di Londra, Berlino e Parigi. Si continua con Giorgia Fumo che, dopo aver debuttato come improvvisatrice teatrale, si è data al monologo aprendo, tra le altre cose, lo show di Edoardo Ferrario. Il suo umorismo devasta i millennial passando dai programmi per matrimoni ai libri motivazionali, dall’obbligo di trovare la propria passione al voler essere bravi per forza sul lavoro. A chiudere la serata ci sarà Ivano Bisi che, in sue parole: “madre nissena, padre Emiliano, questi i nomi dei religiosi che l’hanno trovato avvolto in una coperta nel campetto della parrocchia”. Inizia teatro a 24 anni ed è una delle voci migliori della stand-up italiana. Collabora con diversi collettivi di satira e amministra la nota pagina Facebook “Cinemaniaco”».

Lascia un commento